Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
28 giugno 2012 4 28 /06 /giugno /2012 18:17

 

Repost 0
Published by taccuinodiunvecchiosporcaccione - in Video
scrivi un commento
26 giugno 2012 2 26 /06 /giugno /2012 20:22

Repost 0
Published by taccuinodiunvecchiosporcaccione - in Video
scrivi un commento
26 giugno 2012 2 26 /06 /giugno /2012 20:17

Repost 0
Published by taccuinodiunvecchiosporcaccione - in Video
scrivi un commento
23 giugno 2012 6 23 /06 /giugno /2012 11:54

 

In quella 600 prenuragica 
Una sera in rima 
Quasi magica... 

L'avevamo già fatto 
con la fantasia 
Programmando carezze 
Abbracci teneri 
Magari con un fondo 
di malinconia 
Roba da canzonette 
roba da Hit Parade 

Diglielo tu Maria 
come si butta via 
Il più bel sogno inedito 
Della tua fantasia. 
Diglielo tu Maria 
Che non si fa poesia 
E che i momenti magici 
sono tutta una bugia 

Liberaci dal male 
liberiamoci 
E' il momento dei ruoli 
Analizziamoci 
Non mettiamoci fretta 
rilassiamoci 
Guardiamoci un momento 
accarezziamoci 
Ma quando mi dicesti 

"Non ancora dai 
aspetta un po' ti prego" 
io pensai 
"A questo punto Rosa 
avrebbe detto sì 
tra gemiti e lamenti 
avrebbe detto sì 
tra gemiti e lamenti 
avrebbe detto sì 

Diglielo tu Maria 
come si butta via 
Il più bel sogno inedito 
Della tua fantasia. 
Diglielo tu Maria 
Che non si fa poesia 
E che i momenti magici 
sono tutta una bugia 

Il primo della classe 
sale in cattedra 
Dicesti "mi fa male" 
Dissi "è logico" 
Volevo pure dirti 
"poi ti piacerà" 
ma questo per fortuna 
te lo risparmiai 

Bistecche giornaletti 
L'università 
Mi hanno reso la vita 
un po' facile 
Il sangue ce l'ho buono 
cosa vuoi di più 
Lei nonostante tutto 
mi sorriderà. 

Diglielo tu Maria 
come si butta via 
Il più bel sogno inedito 
Della tua fantasia. 
Diglielo tu Maria 
Che non si fa poesia 
E che i momenti magici 
sono tutta una bugia 
Repost 0
Published by taccuinodiunvecchiosporcaccione - in Video
scrivi un commento
22 giugno 2012 5 22 /06 /giugno /2012 16:13


Donami una vacanza di pietra 
senza memoria concreta 
che ancora mi sento le dita 
fondersi nella tua fica 
mentre ti rubo energia 
poi tu ti rubi la mia 

donami una vacanza di pietra 
senza memoria concreta 
senza tragedie o rumore 
che niente si possa svegliare 

Repost 0
Published by taccuinodiunvecchiosporcaccione - in Video
scrivi un commento
22 giugno 2012 5 22 /06 /giugno /2012 10:34

Il duca di Mistival affida a Madame de Saint-Ange l’educazione sentimentale della figlia Eugénie. Madame prova attrazione per la ragazza, ma è anche interessata al marchese di Dolmancé. Per raggiungere entrambi i suoi obiettivi incarica quindi il marchese della formazione culturale di Eugénie…

Repost 0
Published by taccuinodiunvecchiosporcaccione - in Video
scrivi un commento
21 giugno 2012 4 21 /06 /giugno /2012 21:42

Repost 0
Published by taccuinodiunvecchiosporcaccione - in Video
scrivi un commento
21 giugno 2012 4 21 /06 /giugno /2012 16:31

KABUL - Le immagini caricate da un utente sulla rete parlano chiaro: un uomo, che viene descritto come afghano, "trova il vero amore" in un campo di vacche. Ripreso di spalle, fa sesso con un animale che poco dopo si allontana, lui lo insegue, continua il rapporto e poi va via, guardandosi attorno come per assicurarsi di non essere stato visto.

Video : link

Repost 0
Published by taccuinodiunvecchiosporcaccione - in Video
scrivi un commento
21 giugno 2012 4 21 /06 /giugno /2012 08:30

 

..Sono venuta a polignano ano ano, sono venuta a giovinazzo azzo azzo..

Repost 0
Published by taccuinodiunvecchiosporcaccione - in Video
scrivi un commento
21 giugno 2012 4 21 /06 /giugno /2012 00:07

 

Nikki è un gigolò che mette in atto precise strategie per attrarre a sé donne più o meno giovani per puro piacere oppure per farsi mantenere. Perché Nikki è arrivato a Los Angeles con l’intenzione di sfruttare la propria avvenenza senza doversi cercare un lavoro. Quando facciamo la sua conoscenza lo vediamo sedurre Samantha, una piacente avvocato quarantenne dotata di supervilla in cui lui si installa e che utilizza per incontri con altre quando la sua ospite è assente. Il rapporto con Samantha si complica ulteriormente quando Nikki incontra una barista, Heather. Ne rimane affascinato ma lei lo tratta nello stesso modo in cui lui ha finora trattato l’altro sesso.

C’è un’immagine nel film che ne condensa il significato. Un rospo inghiotte una cavia ma fuori dalla bocca continua a penzolargli a lungo la coda del topolino. E’ quanto accade a uomini e donne in questo film. Possono cercare di divorare il sesso come cibo primario destinato a saziare gli appetiti per poi accorgersi che emerge, forse fastidioso ma difficilmente eliminabile, il sentimento difficile da reprimere. E’ così la quarantenne upper class Samantha che pensa di aver ‘comprato’ non solo le prestazioni sessuali di Nikki ma anche la sua intimità. Sono così molte delle donne che lui pensa di avere ‘soddisfatto’ e che invece, quando lo incontrano di nuovo, vorrebbero provare anche il piacere di veder ricordato il loro nome. Nikki pensa di essere immune da qualsiasi forma non strategizzata di relazione. Ma anche per lui vale il motto ‘never say never’ e quando il sentimento si aprirà un varco sarà difficile uscirne indenni. Mackenzie è uno che di relazioni complesse se ne intende e anche se qui si allontana dagli ambienti precedentemente esplorati (il mondo dei naviganti fluviali in Young Adam, la casa di cura per malattie mentali di Follia) la sua analisi resta interessante. Il glamour domina in questo film che si distende tra ville con piscina e locali notturni per trovare un culmine in una mega abitazione newyorkese non più adibita per accogliere ma da cui si deve uscire con una mancia/benservito. Il degrado non appare più in superficie ma la sua forza di penetrazione è forse ancora più forte perché subdola e pervasiva. Spread, il titolo originale la dice lunga in materia.


Repost 0
Published by taccuinodiunvecchiosporcaccione - in Video
scrivi un commento