Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
16 giugno 2012 6 16 /06 /giugno /2012 17:56

Alcuni ricercatori sudcoreani sostengono di aver finalmente scoperto il metodo per intuire le dimensioni della “virtù” di un uomo, senza denudarsi:  si tratta del rapporto che lega la lunghezza delle dita della mano destra. Un nuovo studio pubblicato sull’ A.J.A. dice che la sua lunghezza aumenta quanto più è corto l’indice rispetto all’anulare.

“Secondo i nostri dati … quanto più è corto il vostro indice (il secondo dito della mano partendo dal pollice) rispetto all’anulare (il quarto dito), tanto più la vostra lunghezza è rilevante” ha scritto Tae Beom Kim del dipartimento di Urologia del Gachon University Gil Hospital presso Incheon, Corea del Sud, rispondendo alla Reuters

http://www.koimano.com/public/base/allegati/lunghezza_pene_paesi.jpg

I ricercatori della Gachon University di Incheon hanno studiato 44 adulti sopra i 20 anni sottoposti ad uno studio costante. Un ricercatore ha misurato l’indice e l’anulare della mano destra di ogni paziente. Un altro ricercatore ha quindi misurato la sua lunghezza a riposo e sotto stimoliI ricercatori ”suggeriscono che il rapporto tra le dita e i livelli di ditestosterone parentale possono predire la dimensione del membro in età adulta”

Probabilmente il primo effetto di questo è che molti uomini passeranno la giornata a guardare la propria mano destra, sperando che il proprio indice sia molto più piccolo dell’anulare.

http://notiziario.calciomercato.it/wp-content/uploads/2011/04/centimetro.jpg

Condividi post

Repost 0
Published by taccuinodiunvecchiosporcaccione - in Sesso
scrivi un commento

commenti